Pet-therapy ma in modo etico

Pet-therapy ma in modo etico

Dopo aver visto insieme come i pet influiscano positivamente sull'educazione e la crescita dei bambini, vediamo come la scelta di accogliere in casa un bastardino possa, oltre che ripagarvi con amore, essere utile anche da un punto di vista sociale e donarvi la splendida sensazione di aver compiuto una buona azione.

Intanto è opportuno spendere due parole sul problema del randagismo in Italia: sono circa 600 mila i cani che vengono abbandonati in Italia! I più fortunati vengono portati in canili sovraffollati con la speranza che siano adottati, altrimenti sono condannati a passare la vita in gabbia; i gatti non hanno sorte migliore: più di due milioni e mezzo vagano alla ricerca di un padrone.

Il randagismo è un fenomeno che coinvolge tutta l'Europa e che non accenna a migliorare a discapito anche della sicurezza e dell'igiene pubblica.

Come far fronte a questo problema tentando almeno di ridurlo?

Salviamoli dalla strada o andiamo in canile se vogliamo un animale, evitiamo assolutamente l'allevamento.

Rivolgendoci ad un canile boicottiamo gli allevamenti i quali non offrono condizioni salubri e rispettose per i cagnolini provenienti spesso da vere e proprie 'fabbriche di cuccioli' estere, strutture composte da box con cibo sufficiente a malapena per la sopravvivenza. Dopo 30-40 giorni di età vengono caricati in camion senza il minimo controllo sanitario, ed 1 su 3 muore poco dopo l'acquisto. Inutile dire che la valenza economica di un cucciolo straniero vale 20 volte meno del suo corrispettivo italiano: un cucciolo d'allevamento che all'estero varrebbe 200 euro in Italia raggiungerebbe tra i 500 e i 1500 euro.

E se queste motivazioni non bastano per convincervi, pensate che un cane meticcio è meno incline ai malanni e alle malattie genetiche dei purosangue. Il fatto di provenire da un canile e non essere più cucciolo lo renderà più facile da educare e più riconoscente e adattabile, avendo vissuto una storia di abbandono.

Ci sono inoltre molte agevolazioni da parte dei comuni italiani per chi adotta un bastardino dal canile, come sgravi sulla Tares.

Vorreste tanto salvare un cane ma non potete tenerlo in casa? Optate per l'adozione a distanza, permettendogli di vivere meglio in canile.

Insomma, sì alla pet-therapy per voi e i vostri bambini ma sempre in maniera etica, contribuendo così alla lotta al randagismo e trasmettendo questo valore anche ai vostri bambini. 

Letizia