MAKE UP CAPODANNO: RICORDATI DI SPLENDERE!

MAKE UP CAPODANNO: RICORDATI DI SPLENDERE!

Compito per il nuovo anno: “dare alla luce se stesso”. 

Perché non iniziare col sentirsi bella e raggiante proprio a Capodanno?

Ogni anno impieghiamo tempo ed energie per selezionare accuratamente il nostro look per la notte più lunga e frizzante, oltre che quella con più aspettative.

Mentre per l’outfit siamo solite pensarci settimane prima, il make up sa metterci più in crisi, anche perché può capitare di doverlo realizzare alla velocità della luce.

I colori che si poseranno tra pochi giorni sul nostro viso saranno l’immancabile smoky black e il grigio, rigorosamente illuminati da tinte gold, silver e dal rosso natalizio.

Per il cenone e le festività con parenti e amici ci siamo concentrate sul long lasting make up, per l’ultimo giorno dell’anno invece la parola d’ordine è splendere!

Poche semplici regole per il maquillage che ci accompagnerà nel 2017:

-Punta sulle luci per esaltare i lineamenti del viso con la tecnica dello strobing e del contouring;

-Azzarda con il dettaglio: che sia la bocca in rosso o uno sguardo metallizzato d’oro o d’argento, fino all’immancabile glitter, grande riscoperta delle ultime passerelle;

-Accoppia e vinci: le feste concedono sempre qualche sgarro compreso l’eccesso come abbinare labbra e bocca strong, osando con rossetti super saturi combinati con smoky eye sbrilluccicanti;

-Rouge must have: parliamo di rouge noir, l’equilibrio perfetto tra rosso e nero che torna protagonista delle feste in smoky eye e labbra magnetiche;

-Oro, nero e glitter possono convivere: mixali in smoky eye glitterati e fai spazio al total look cromatico utilizzando su occhi, viso, labbra e manicure la stessa polvere;

-Lascia spazio all’oro: resta il più amato dalle donne perché trasmette energia vitale, accresce l’autostima, incoraggia la forza di volontà e amplifica i sentimenti positivi.

Accoglilo nel tuo guardaroba, negli accessori e naturalmente nel make up.

Da Dior a Burberry, passando per Leitmotiv e Ungaro, le passerelle ci hanno mostrato occhi incorniciati da paillettes luccicanti effetto stella cometa e eyeliner dove l’oro è rifinito da due tratti neri. Il Gold è concesso dappertutto: dal viso al décolleté, alle ciocche di capelli; le palpebre possono essere ali di farfalle, ricoperte di polvere dorata, oppure con disegni ad effetto tattoo. 

Vietato uscire struccate!

Vietato ripetere il make up quotidiano!

Vietato non splendere!

Maria