Informiamo che i punti vendita della regione Veneto resteranno chiusi domenica 10 e domenica 17 maggio come da ordinanza regionale

6 TRUCCHI PER UN’ABBRONZATURA PERFETTA

In questo periodo, ormai un anno inoltrato, il sole e l’aria aperta sono mancati. Tanto. Tantissimo. Per questo nei desideri di tutti c’è la voglia più forte che mai di sole, di mare e della possibilità di “spiaggiarsi” in tutto relax, ascoltando solo le onde e godendosi la libertà. Una voglia che però, come tutte le estati, deve essere accompagnata dalla cautela e dalla cura della pelle e del corpo. Perché quando si sta molte ore all’aria aperta, sotto al sole cocente, il rischio di danneggiare la pelle e di scottarsi è dietro l’angolo. 

Come fare allora? Ecco qualche consiglio per una tintarella perfetta e duratura: 

  • La prima cosa da sapere è che tipo di pelle si ha. Vi siete mai chieste quale sia il vostro fototipo? La risposta è importante per capire che livello di SPF utilizzare prima di esporsi al sole.
  • Una volta che avete questa informazione potete agire scegliendo la protezione più adatta a voi. La crema va applicata sempre con il giusto grado di protezione. A nessuno piace fare i conti con spiacevole bruciature, l’importante è metterci un po’ di attenzione. 
  • Quanto spesso va applicata la crema solare? Meglio se ogni due o tre ore, comunque ogni volta che vi fare una doccia o un bagno, spalmando bene il prodotto in tutte le parti del corpo e facendo penetrare bene la crema così da avere una protezione sicura ed evitare arrossamenti, scottature e un prematuro invecchiamento cutaneo.
  • Per avere un’abbronzatura omogenea e bella è importante anche fare dei cicli di esfoliante per eliminare le cellule morte dalla pelle e garantirsi un colore uniforme. È importante lo scrub così come l’idratazione della pelle che troppo esposta può essere più secca e rischia di danneggiarsi facilmente. 
  • Tutti sognano un’abbronzatura duratura e uniforme. Per ottenerla è importante capire la qualità e il numero di ore che si passa al sole. Cercate di dosare il sole sulla pelle e di non esporvi nelle ore più calde
  • Pelle morbida e dorata dopo il sole? Per riequilibrare lo stress causato dai raggi solari e mantenere la tintarella più a lungo è indispensabile idratare la pelle con il doposole. L’azione lenitiva delle vitamine e del betacarotene nutre a fondo la cute, donando elasticità ed una piacevole sensazione di freschezza. Un vero e proprio must-have della stagione estiva, perfetto per assicurarsi un’abbronzatura durevole, evitando i fastidiosi effetti negativi del sole.

Con questi accorgimenti non vi resta che preparare la borsa del mare. Qualche ora di relax ve la potete concedere, soprattutto in questa estate che sembra avere un entusiasmante sapore di rinascita! 

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su pinterest
Pinterest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *