Informiamo che i punti vendita della regione Veneto resteranno chiusi domenica 10 e domenica 17 maggio come da ordinanza regionale

ABBRONZATURA E PROTEZIONE: TUTTO QUELLO CHE DEVI SAPERE

Le giornate calde sono tornate quasi all’improvviso e la voglia di mostrare un colorito ambrato si fa sentire ogni giorno più forte! Se anche tu fai parte del club di chi approfitta di qualsiasi momento libero – dal coffee break in ufficio al jogging serale – per fare scorta di preziosi raggi di luce, allora il Beauty Mantra che non dovresti mai dimenticare è spruzzare, massaggiare, far assorbire la lozione e ripetere dopo qualche ora.

Applicare regolarmente la protezione fa sì che si la pelle non si squami dopo una settimana, proprio perché l’abbronzatura ha il tempo adeguato per consolidarsi e, se curata, può durare davvero a lungo.

Per scegliere in maniera corretta la protezione solare perfetta per il nostro tipo di pelle è importantissimo conoscere il proprio fototipo e, in base ad esso, utilizzare sempre il giusto fattore solare (SPF) con filtri di protezione sia per i raggi UVA che UVB.

Di cosa stiamo parlando? Spieghiamoci meglio: i raggi UVA rappresentano circa il 95% delle ragioni ultraviolette. Sono responsabili del foto-invecchiamento e della conseguente comparsa di rughe, rossori, dermatiti e alterazioni della pigmentazione o, nel peggiore dei casi, aumentano le possibilità di sviluppare melanomi. I raggi UVB costituiscono invece il restante 5% delle radiazioni ultraviolette. Queste sono così potenti che riescono comunque a penetrare nello strato più profondo dell’epidermide con danni talvolta irreparabili.

Per questo è fondamentale proteggersi sempre dal sole con un fattore di protezione adeguato, anche in inverno e soprattutto non solo in spiaggia. È possibile, ad esempio, semplificare parecchio le cose munendosi di una crema giorno per il viso con SPF integrato: questo garantirà idratazione ma anche protezione efficace per la pelle.

Dopo l’esposizione solare mai dimenticare di lenire la cute con una lozione aftersun, il vero toccasana rinfrescante. Perché non provare un doposole a base di aloe vera o cetriolo? Le loro proprietà rigeneranti regaleranno nuova luce alla pelle, prolungandone l’abbronzatura.

Per le amanti del make-up anche d’estate immancabile il fondotinta con protezione 20, un ottimo schermo contro i nemici della nostra bellezza. E le labbra? No, loro non si abbronzano, ma possono scottarsi facilmente. È sempre utile avere in borsa un balsamo labbra specifico per garantire la massima protezione.

In questa stagione anche i capelli meritano qualche attenzione in più. I raggi UV penetrano in profondità indebolendo le chiome più disidratate: il rischio di spezzarle è dietro l’angolo! Per questo è importante proteggerle con trattamenti haircare specifici, dal siero fortificante e nutriente alla maschera riequilibrante: ripristineranno l’idratazione dei capelli, preservandone la naturale brillantezza e salute.

La carnagione baciata dal sole ha sempre il suo fascino: godiamoci tutta lenergia del sole, ma… sempre in modo responsabile! 

Facebook
Twitter
Pinterest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.